Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

Programmazione commerciale e pianificazione

Ispira supporta l'evoluzione di tutte le fasi del processo di Merchandise Planning.
I nostri progetti realizzano importanti benefici finanziari tra cui:
. incremento della percentuale di vendite a prezzo pieno
. incremento del margine lordo finale
. incremento del sell through a prezzo pieno e finale

Merchandise Planning Model - Ispira Ltd

Le piu' frequenti aree di coinvolgimento sono:

. Merchandise Financial Plan: riconciliare la pianificazione per Mercato Canale con quella del Prodotto; determinare i KPI strategici stagionali; pianificare gli obiettivi a parita' like-forlike e quelli non a partia'
. Strategia di prodotto, brief stagionale: definire le 'personas', il posizionamento di mercato, l'estensione merceologica, le principali capsule, i progetti, i principi di segmentazione dell'assortimento
. Cluster e grade di negozi: definire il modello analitico per segmentare i negozi attraverso driver qualitativi (cluster), spazio e vendite (grade)
. Sviluppo della Collezione: definire i flussi, segmentazione qualitativa dettagliata, identificazione dei principi di raggruppamento, segmentazione della collezione per lifestyle eper area di sourcing; pianificare e controllare gli attributi qualitativi di assortimento come colore, velocita' di vendita, ciclo di vita, tessuto/composizione, stile, uso finale
. Range Plan: generare l'albero di pianificazione dettagliata che includa tutte le dimensioni rilevanti; definire la struttura di assortimento per consegna, cluster, grade; gestire la profondita' per opzione e il numero di ozpioni
. Preview, visualizzazione: defineire i 'key essential item', i trend stagionali, i prodotti basici, i prodotti test; validare i criteri espositivi e i requisiti di comunicazione
. Assortment planning: rispettare il Range Plan nella selezione delle opzioni di collezione per funzione, grade, consegna; gestire l'avanzamento e gli scostamenti per mantenere la coerenza con gli obiettivi del merchandise plan; verificare le profondita' in base al ruolo
. Ordini, OTB, Allocazione: confirmare gli ordini di prodotto, gestire l'avanzamento dell'Open to Buy per i rilasci successivi; definire la prima allocazione in negozio
. OTB - Replenishment: review di vendite e svalorizzazioni, reforecast delle metriche stagionali, aggiornare e rilasciare l'OTB in stagione; gestire le azioni di massimizzazione delle vendite e dei margini in stagione; gestire la strategia di prezzo e di sconto
. Sviluppo e consegna del Fast Fashion: sviluppo delle collezioni Fast Fashion, pianificazione dell'assortimento, raggruppamento di prodotto, ruolo di prodotto, visualizzazione del prodotto
. Business Intelligence - stagione in corso e prossima: analizzare la prestazione per singola opzione, revisione degli attributi qualitativi, analizzare i feedback dei clienti, fornire indicazini per il merchandise planning della stagione successiva

La pianificazione dell'assortimento converte gli obiettivi strategici e finanziari in struttura dettagliata di assortimento focalizzato sul cliente. Costituisce la piattaforma numerica su cui lo stile ed il prodotto creano le collezioni successive; è’ inoltre la base per monitorare la performance e per massimizzare le vendite.

Assortment Structure Plan - Range Planning - Ispira Ltd

Il servizio è disponibile anche in Outsourcing.

Il nostro processo Best Practice in 10 fasi assicura che la pianificazione sia condotta in modo logico e sistematico tenendo conto di tutti gli obiettivi di segmentazione, posizionamento, velocità di vendita.

L’approccio di Ispira al Retail Assortment Planning prevede un lavoro di team con la direzione commerciale e di prodotto, la vendita, il marketing per creare una struttura numerica che interpreti la strategia commerciale con il budget e con la struttura di assortimento, garantendo inoltre che i Best Seller siano individuati e quantificati per ciascun negozio, store grade e mercato.

La pianificazione dell’assortimento dei negozi online segue regole più complesse. I canali digitali offrono l’opportunità di costruire percorsi di acquisto multipli. La stessa opzione può essere raggiunta seguendo percorsi emotivi, funzionali, stagionali, di convenienza, legati agli ultimi arrivi.
Emergono KPI fondamentali per eccellere nel range planning: rapporto tra opzioni duplicate e non, numero di duplicazioni per opzione, numero di percorsi per opzione.
Pianificazione dell’assortimento multicanale – progettazione della shopping experience

La nostra collega Agnieszka Adamkiewicz è esperta nello sviluppare metodologie di pianificazione Best Practice e nel supportare il team del cliente nel processo di validazione e implementazione. 

Ispira affianca i clienti attraverso:
> review e pianificazione di vendite, margini e stock
> review e pianificazione di struttura di assortimento e mix di prodotto
> review e pianificazione dell’architettura di prezzo e del flusso di prodotti
> definizione del ruolo dei prodotti e allocazione coerente per i Best Seller
> pianificazione per store grade
> uso dell’applicazione di pianificazione Ispira